TECNOLOGIA

Le tre caratteristiche del vetro che lo rendono ideale per arredare la tua villa esclusiva.

Se hai sempre percepito il vetro come un materiale fragile, delicato, poco versatile e utilizzato solo per finestre o parapetti, seguimi perchè oggi ti mostrerò alcune caratteristiche che te lo faranno valutare diversamente!

Infatti, il vetro è un materiale incredibile che ti porterà a rivoluzionare completamente lo spazio nella tua villa rendendo gli spazi molto più grandi, armonici e versatili.

Lo sapevi che puoi decidere quale grado di trasparenza dare al vetro in base a come vuoi vivere e arredare gli ambienti della casa?

[ Foto 1: La trasparenza del vetro ]

Semplificando, esistono 3 gradi di trasparenza nel vetro: trasparente, satinato e laccato. Ora ti spiego tutte le differenze:

I vetri trasparenti sono dotati del massimo grado di trasparenza, consentono il totale passaggio della luce da un ambiente all’altro e ti permettono di vedere completamente cosa c'è al di là del vetro.

I vetri satinati, presentano invece un ridotto grado di trasparenza, e sono caratterizzati da un effetto satinato uniforme. Assicurano comunque il passaggio della luce ma non ti permettono di vedere tutto in modo nitido come i vetri trasparenti.

I vetri laccati sono vetri senza trasparenza, possono essere opachi o lucidi, non lasciano passare la luce, quindi non ti permettono di vedere oltre. Sono vetri che all'apparenza sembrano dei veri e propri pannelli o ante di un armadio.

 

Ti chiederai: "In quali casi posso utilizzare un tipo di vetro piuttosto che un altro?

Ecco, qui arriva l'aspetto più interessante. Ogni tipologia di vetro può essere utilizzata in base all'uso che vuoi farne ed è per questo che è importante che la tua villa sia progettata secondo le tue esigenze!

Se desideri avere una separazione tra la zona pranzo e la zona TV senza dividerle in modo netto, così da amplificare lo spazio dal punto di vista ottico, puoi utilizzare il vetro trasparente, pulito ed essenziale.

[ Foto 2: porte scorrevoli in vetro trasparente prodotte dall'azienda Rimadesio ]

Come noterai in questa foto, lo spazio appare molto più grande, accogliente e versatile ed è diviso senza creare delle vere e proprie pareti in muratura che lo renderebbero chiuso e buio.

Allo stesso modo, qualora dividessi ogni ambiente di casa tua in base alla funzione, finiresti per vivere in una casa con spazi stretti e soffocanti, non adatti al tuo modo di vivere.

L'utilizzo di vetrate trasparenti in interni ha proprio questa funzione: evitare l'uso di pareti vere e proprie quando non c'è la necessità di averle.

 

Se invece hai la necessità di creare un effetto “vedo non vedo”, allora puoi utilizzare un vetro satinato, elegante e funzionale.

[ Foto 3: porte con chiusura a libro in vetro satinato prodotte dall'azienda Rimadesio ]

Ad esempio, per la cabina armadio adiacente alla tua camera da letto potresti avere la necessità di chiuderla senza mostrare tutti gli abiti e lasciando solo intravedere il suo interno. Per far questo, di certo non puoi utilizzare delle ante trasparenti, ma dovrai ricorrere a quelle con vetro satinato.

Questo stesso ragionamento lo puoi applicare al bagno/doccia privato in camera: per non avere una netta separazione tra questi due ambienti puoi utilizzare delle pareti vetrate più o meno satinate in base a quanta privacy desideri. In questo modo avrai la percezione di due spazi molto più grandi e luminosi.

Allo stesso modo, se vuoi una cucina in cui avere la libertà di metterti ai fornelli con riservatezza mentre i tuoi ospiti sono in soggiorno, puoi creare una separazione con ante in vetro satinato che all'occorrenza puoi chiudere o aprire a tuo piacimento e che lasceranno passare la luce pur garantendoti la discrezione che cerchi.

 

Oppure ti trovi a desiderare un studiolo privato all'interno della tua abitazione e vuoi creare privacy ma non vuoi un muro pieno?

In questo caso puoi utilizzare un pannello scorrevole o ad anta in vetro laccato opaco che ti permetterà di dividere facilmente lo spazio creando così la privacy che cerchi.

[ Foto 4: porte scorrevoli in vetro laccato opaco prodotte dall'azienda Rimadesio ]

Il vantaggio di applicare questi pannelli in vetro laccato è principalmente quello di creare uno spazio flessibile e facilmente modificabile.

Infatti, qualora durante una festa per i tuoi ospiti desideri ampliare lo spazio in cui muoversi o mostrare il tuo studio di design, sarà sufficiente far scorrere le ante e il soggiorno sarà un tutt'uno con lo studio.

Oppure, qualora cambiassero le tue esigenze e questo studio non ti sarà più necessario,  potrai trasformarlo unendolo al soggiorno senza avere l'impiccio di dover demolire muri veri e propri con tutti i conseguenti disagi della polvere e dei muratori in giro per casa.

 

Ho iniziato questo articolo dicendoti che ti avrei fatto cambiare idea sul vetro e per essere certo di riuscirci ora ti parlo dei vetri che possono essere trasparenti o satinati o opachi a tuo piacimento.

Ti chiederai: "Ma com'è possibile che lo stesso vetro possa essere sia opaco che trasparente?"

Questo è possibile grazia a una pellicola a cristalli liquidi LCD che viene inserita tra due lastre di una vetrata. Grazie a un comando manuale o domotico, è possibile cambiare l'orientamento dei cristalli LCD, così da modificare la quantità di luce che può passare attraverso il vetro, da completamente trasparente a opaco. Utilizzare una vetrata che può assumere tutte le caratteristiche di trasparenza, ti permette di creare tutte le configurazioni di ambientazione e privacy che vuoi all'interno della tua villa.

Infine, oltre alle caratteristiche di cui ti ho parlato sopra, voglio raccontarti come una finestra nel soggiorno può cambiare il tuo modo di vivere la casa.

Ti capitano mai momenti in cui tornando a casa, dopo aver lavorato tutta la giornata, non desideri altro che sdraiarti sul divano e non alzarti più, gustarti un buon film e rilassarti con la tua famiglia?

Oppure altri momenti in cui vorresti sdraiarti rilassato sul divano con una bella vista verso il verde del tuo giardino?

La soluzione che soddisfa queste esigenze é una vetrata con schermo TV!

[ Foto 5: living con tecnologia della vetrata-tv ]

A prima vista sembra una finestra tradizionale ma con la semplice pressione di un pulsante o gesto della mano appare istantaneamente lo schermo TV, grazie alla tecnologia Oled che viene installata all'interno del vetro.

Grazie a questa vetrata e all'aiuto della domotica, puoi decidere lo scenario che desideri.

Ad esempio, puoi impostare lo Scenario Relax che rende trasparente il vetro e ti permette di vedere il giardino esterno, accende la musica classica e regola le luci per la lettura del libro.

Oppure, come in questo caso, lo scenario TV che oscura il vetro, accende il televisore, spegne la musica e abbassa le luci, così da poter vedere il tuo film preferito nel massimo comfort.

[Video: living con dettaglio dello scenario Tv impostato con la domotica ]

Ora che conosci quanto può esserti utile il vetro per migliorare gli interni della tua villa, se anche tu vuoi evitare di vivere in una villa piena di pareti che rendono piccoli e bui tutti gli ambienti, allora il Metodo WonderVILLA che progetta e costruisce ville di prestigio, fa per te!

Se vuoi progettare e costruire la tua villa sartoriale con un unico interlocutore, clicca sul link qui sotto e richiedi subito i 3 video per conoscere nel dettaglio tutte le caratteristiche che dovrebbe avere!

www.wondervillatour.it

Se acquisterai una WonderVILLA “chiavi in mano” avrai diritto senza ulteriori spese anche alla speciale garanzia VILLA GARANTITA 100%che ti tutelerà al 100% sui costi e sui tempi, rimborsandoti ogni tipo di danno!

Se invece non riesci ad aspettare e desideri essere contattato subito, chiama il numero verde 800 910 696!

Ti risponderà uno dei nostri architetti che ti dedicherà il tempo necessario per comprendere meglio la tua situazione e per darti le prime risposte prima di fissare l'appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *