DESIGNTECNOLOGIA

Ti sei stancato delle solite piastrelle? Ecco i 5 motivi per scegliere la resina!

Sei stufo delle classiche piastrelle in bagno o in cucina e non sai su quale materiale orientarti?

Seguimi perchè ho la soluzione per Te!

Voglio parlarti di un materiale che esisteva già dagli anni Cinquanta, ma era utilizzato principalmente come collante per altri materiali.

Oggi invece è un materiale utilizzato come finitura vera e propria: sto parlando della resina!

[ Foto 1: Ambientazione dell'azienda Mapei con l'utilizzo della resina]

La resina è un materiale sintetico e le più usate negli interni sono la resina epossidica e quella poliuretanica.

L’utilizzo che puoi fare della resina è estremamente vario perchè può essere applicata ovunque e può creare diversi effetti estetici: dal lucido all'opaco, dal trasparente al colorato.

Oggi è utilizzata per rivestimenti murari e pavimentazioni, per piani cucina o nei bagni, per camere da letto, per docce e vasche etc..

[ Foto 2: Ambientazione dell'azienda Arteviva con l'utilizzo della resina ]

Ora voglio porre la tua attenzione su tutti i pregi che può avere la resina così da darti 5 motivi per sceglierla come materiale adatto alla tua villa.

  1. In primis, l'occhio vuole la sua parte! Il pavimento in resina è molto gradevole da vedere perchè non presenta giunti o fughe, quegli spazi che vedi solitamente nella ceramica tra una piastrella e l'altra. Questa caratteristica da un “effetto monolitico”.Questo materiale, inoltre, viene applicato direttamente sul posto, spesso con effetti di colore o sfumature studiate apposta per l'ambiente, perciò quello che rende così bello un pavimento in resina è anche il fatto che è unico, non replicabile!
  1. Grande varietà di finiture e colori.
    Un pavimento in resina può avere tantissime finiture differenti ed essere verniciato, spatolato, colorato, riflettente a specchio oppure opaco come il cemento. Questo permette di personalizzarlo completamente in base ai propri gusti e al risultato che vuoi ottenere nella tua villa.
  1. Applicabile ovunque.
    Puoi scegliere di rivestire con la resina anche i pavimenti di bagno e cucina poiché questo materiale è idrorepellente e totalmente impermeabile.
    E' adatto agli interni, quanto agli esterni.
  1. Salubre e di semplice pulizia.
    I pavimenti in resina si possono pulire facilmente. La loro superficie impermeabile non assorbe e l’assenza di fughe li rende anche più igienici di altri poiché impedisce allo sporco, muffe e batteri di annidarsi in questi spazi.
  1. Resistente nel tempo
    Se posata correttamente la resina è un materiale molto resistente e per rinnovarla è sufficiente carteggiarla e applicare poi nuova resina in superficie. È possibile infatti riportarli allo stato originale, senza dover ricorrere alla completa demolizione. Questo non solo comporta piccole spese, ma anche infinite possibilità di cambiamento!!

Ma se si dovesse rovinare?

Se il rivestimento si dovesse opacizzare o strisciare o in un qualche modo rovinare è sufficiente lucidare la superficie per farlo tornare come nuovo!

[ Foto 3: Ambientazione dell'azienda Colledani con l'utilizzo della resina]

Ora che conosci quanto puó essere versatile la resina, se anche tu vuoi un'atmosfera studiata su misura per te allora il Metodo WonderVILLA che progetta e costruisce ville di prestigio, fa per te! Se anche tu vuoi una villa sartoriale progettata e costruita con un unico interlocutore, clicca sul link qui sotto e richiedi subito i 3 video che ti faranno conoscere nel dettaglio tutte le caratteristiche che dovrebbe avere!

Se acquisterai una WonderVILLA “chiavi in mano” avrai diritto senza ulteriori spese anche alla speciale garanzia VILLA GARANTITA 100%che ti tutelerà al 100% sui costi e sui tempi, rimborsandoti ogni tipo di danno!

Se invece non riesci ad aspettare e desideri essere contattato subito, chiama il numero verde 800.910.696!

Ti risponderà uno dei nostri architetti che ti dedicherà il tempo necessario per comprendere meglio la tua situazione e per darti le prime risposte prima di fissare l'appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *